Fase lunare

Macchie solari

macchie solari

Posizione ISS

posizione ISS Stazione Spaziale Internazionale

APOD
Astronomy Picture Of the Day

 

La storia dell'Associazione Astrofili Fiorentini

"Il giorno 16 Febbraio 1958 un gruppo di astrofili riunitisi c/o l'Osservatorio Astrofisico di Arcetri, si è riunito in associazione i cui scopi sono specificati nello Statuto".

Questo è quanto "declama" l'atto costitutivo che in quel del 1958 dichiarò fondata l'Associazione Astrofili Fiorentini, grazie all'opera dei due ormai compianti promotori e fondatori Ing. Paolo Andrenelli e Prof. Guglielmo Righini. Queste origini ne fanno una delle più vecchie associazioni di astrofili d'Italia.

Anche se in passato il numero degli associati è giunto alla quota di un centinaio di persone, attualmente è composta da circa trenta elementi; questo non significa che l'attività abbia subito un declino, anzi, la qualità, più che la quantità dei soci, ha contribuito a dare un impulso non indifferente alle attività dell'Associazione, la quale, ristrutturando in tempi relativamente brevi il proprio osservatorio realizzato negli anni '70, è riuscita a divenire uno dei più attivi centri di ricerca e divulgazione astronomica della Toscana.

Nata e sviluppatasi con il chiaro intento di far conoscere alla massa le scienze astronomiche ed affini, è sempre stata intenzione dell'Associazione anche portare avanti iniziative che potessero avere una qualche valenza scientifica. è proprio in questa ottica che, dalla seconda metà degli anni ottanta ad oggi, le tre principali attività sviluppate dall'Associazione sono: didattica, fotometria e astrometria.

Dal punto di vista didattico, oltre alle aperture pubbliche dell'osservatorio, nelle cui serate, insieme all'osservazione degli astri, il tutto viene compendiato da una breve introduzione alla materia, l'Associazione organizza seminari, mostre fotografiche, cicli di lezioni tematiche, conferenze e interventi didattici nelle scuole elementari e medie del comune di Firenze e limitrofi.

Circa l'astrometria e la fotometria, quest'ultima è l'attività' scientifica che principalmente assorbe le risorse dell'associazione. Diversi piani di lavoro sono stati sviluppati con la collaborazione di altre associazioni toscane, con l'Osservatorio Astronomico di Loiano dell'Università agli Studi di Bologna e con l'Osservatorio Astrofisico di Arcetri.
Data l'estrema fertilità di questo campo di studi, fra l'altro poco battuto in ambito amatoriale, l'A.A.F. ha recentemente rinnovato la propria strumentazione con l'installazione di un nuovo telescopio riflettore di 40 cm di diametro, al fine di poter ulteriormente migliorare i propri risultati e quindi consolidare la propria posizione nel settore della fotometria ed ora anche della spettrometria.

Organizzazione

Presidente: Sandro Mirenda
Tesoriere: Walter Benedetti
Soci direttivi: Marco Ferrari, Nico Montigiani, Massimiliano Mannucci, Lapo Ferrini, Riccardo Paolinetti

Contatti e recapiti

Prenotazione serate osservative: Massimiliano Mannucci 3429705579, Nico Montigiani 3298010309
Recapito Postale: Associazione Astrofili Fiorentini c/o Walter Benedetti, Piazzetta Valdambra, 9 - 50127 Firenze
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

La storia dell'Associazione Astrofili Fiorentini

"Il giorno 16 Febbraio 1958 un gruppo di astrofili riunitisi c/o l'Osservatorio Astrofisico di Arcetri, si è riunito in associazione i cui scopi sono specificati nello Statuto".

Questo è quanto "declama" l'atto costitutivo che in quel del 1958 dichiarò fondata l'Associazione Astrofili Fiorentini, grazie all'opera dei due ormai compianti promotori e fondatori Ing. Paolo Andrenelli e Prof. Guglielmo Righini. Queste origini ne fanno una delle più vecchie associazioni di astrofili d'Italia.

Anche se in passato il numero degli associati è giunto alla quota di un centinaio di persone, attualmente è composta da circa trenta elementi; questo non significa che l'attività abbia subito un declino, anzi, la qualità, più che la quantità dei soci, ha contribuito a dare un impulso non indifferente alle attività dell'Associazione, la quale, ristrutturando in tempi relativamente brevi il proprio osservatorio realizzato negli anni '70, è riuscita a divenire uno dei più attivi centri di ricerca e divulgazione astronomica della Toscana.

Nata e sviluppatasi con il chiaro intento di far conoscere alla massa le scienze astronomiche ed affini, è sempre stata intenzione dell'Associazione anche portare avanti iniziative che potessero avere una qualche valenza scientifica. è proprio in questa ottica che, dalla seconda metà degli anni ottanta ad oggi, le tre principali attività sviluppate dall'Associazione sono: didattica, fotometria e astrometria.

Dal punto di vista didattico, oltre alle aperture pubbliche dell'osservatorio, nelle cui serate, insieme all'osservazione degli astri, il tutto viene compendiato da una breve introduzione alla materia, l'Associazione organizza seminari, mostre fotografiche, cicli di lezioni tematiche, conferenze e interventi didattici nelle scuole elementari e medie del comune di Firenze e limitrofi.

Circa l'astrometria e la fotometria, quest'ultima è l'attività' scientifica che principalmente assorbe le risorse dell'associazione. Diversi piani di lavoro sono stati sviluppati con la collaborazione di altre associazioni toscane, con l'Osservatorio Astronomico di Loiano dell'Università agli Studi di Bologna e con l'Osservatorio Astrofisico di Arcetri.
Data l'estrema fertilità di questo campo di studi, fra l'altro poco battuto in ambito amatoriale, l'A.A.F. ha recentemente rinnovato la propria strumentazione con l'installazione di un nuovo telescopio riflettore di 40 cm di diametro, al fine di poter ulteriormente migliorare i propri risultati e quindi consolidare la propria posizione nel settore della fotometria ed ora anche della spettrometria.

Organizzazione

Presidente: Sandro Mirenda
Tesoriere: Walter Benedetti
Soci direttivi: Marco Ferrari, Nico Montigiani, Massimiliano Mannucci, Lapo Ferrini, Riccardo Paolinetti

Contatti e recapiti

Prenotazione serate osservative: Massimiliano Mannucci 3429705579, Nico Montigiani 3298010309
Recapito Postale: Associazione Astrofili Fiorentini c/o Walter Benedetti, Piazzetta Valdambra, 9 - 50127 Firenze
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Fase lunare

Macchie solari

macchie solari

Posizione ISS

posizione ISS Stazione Spaziale Internazionale

APOD
Astronomy Picture Of the Day