Fase lunare

Macchie solari

macchie solari

Posizione ISS

posizione ISS Stazione Spaziale Internazionale

APOD
Astronomy Picture Of the Day

 

L'osservatorio Astronomico di San Polo a Mosciano si trova sulle colline di Scandicci, in un terreno privato di proprietà di Sandro Mirenda, presidente dell'Associazione Astrofili Fiorentini, annesso a Villa l'Arcipresso (o villa Mirenda),  luogo di rilevanza storico-culturale.

Le notizie più antiche sono riferite al 1688 quando passò di proprietà dai Tanagli agli Scapella. Nel 1749 la proprietà è di Benedetto Caccini e successivamente (1755) di Antonio Sigismondo Vinci. A metà dell'Ottocento fu la volta dei Galletti e poi dei Mirenda.

La villa si trova nei pressi della Chiesa di Sant'Andrea a Mosciano; nei pressi della villa è edificata una casa colonica con tabernacolo in maiolica.
Nel giardino antistante la villa si trovano varie specie di alberi, di fronte alla villa è presente un pozzo.

L'aspetto è settecentesco a forma di parallelepipedo e con sviluppo su due piani che presentano finestre di diverso tipo.
Ampie e con inferriate a pian terreno, più piccole e aperte al piano superiore. La porta di ingresso è protetta da un baldacchino in ghisa che risale ai primi del '900.
In corrispondenza con l'entrata centrale, sul tetto è presente un abbaino a torretta.

Nella villa tra il 1926 ed il 1927 soggiornò con la moglie lo scrittore inglese David Herbert Lawrence e proprio qui scrisse uno dei romanzi più discussi di tutti i tempi "L'amante di Lady Chatterley".

c/o Villa Mirenda
Via di San Polo a Mosciano, Loc. San Polo a Mosciano, Scandicci (FI).

Condizioni geografiche

Altezza s.l.m. : 140 m
Latitudine nord : +43° 43' 41".37
Longitudine est : 11° 10' 26".11 pari a -0h 44m 41s.7 (-2681s)
Correzione Tempo Siderale : -7s.4236
Punto d'Ariete : 21 Marzo (-4m a giorno sul T.U.)

 

L'osservatorio Astronomico di San Polo a Mosciano si trova sulle colline di Scandicci, in un terreno privato di proprietà di Sandro Mirenda, presidente dell'Associazione Astrofili Fiorentini, annesso a Villa l'Arcipresso (o villa Mirenda),  luogo di rilevanza storico-culturale.

Le notizie più antiche sono riferite al 1688 quando passò di proprietà dai Tanagli agli Scapella. Nel 1749 la proprietà è di Benedetto Caccini e successivamente (1755) di Antonio Sigismondo Vinci. A metà dell'Ottocento fu la volta dei Galletti e poi dei Mirenda.

La villa si trova nei pressi della Chiesa di Sant'Andrea a Mosciano; nei pressi della villa è edificata una casa colonica con tabernacolo in maiolica.
Nel giardino antistante la villa si trovano varie specie di alberi, di fronte alla villa è presente un pozzo.

L'aspetto è settecentesco a forma di parallelepipedo e con sviluppo su due piani che presentano finestre di diverso tipo.
Ampie e con inferriate a pian terreno, più piccole e aperte al piano superiore. La porta di ingresso è protetta da un baldacchino in ghisa che risale ai primi del '900.
In corrispondenza con l'entrata centrale, sul tetto è presente un abbaino a torretta.

Nella villa tra il 1926 ed il 1927 soggiornò con la moglie lo scrittore inglese David Herbert Lawrence e proprio qui scrisse uno dei romanzi più discussi di tutti i tempi "L'amante di Lady Chatterley".

c/o Villa Mirenda
Via di San Polo a Mosciano, Loc. San Polo a Mosciano, Scandicci (FI).

Condizioni geografiche

Altezza s.l.m. : 140 m
Latitudine nord : +43° 43' 41".37
Longitudine est : 11° 10' 26".11 pari a -0h 44m 41s.7 (-2681s)
Correzione Tempo Siderale : -7s.4236
Punto d'Ariete : 21 Marzo (-4m a giorno sul T.U.)

 

Fase lunare

Macchie solari

macchie solari

Posizione ISS

posizione ISS Stazione Spaziale Internazionale

APOD
Astronomy Picture Of the Day